Tu sei qui: Home Ufficio Stampa Ultime notizie Anno 2020 Dicembre Donati all’Antoniano capi di abbigliamento per gli ospiti della mensa francescana

 

Donati all’Antoniano capi di abbigliamento per gli ospiti della mensa francescana

Bologna, 18 dicembre 2020

Comando Provinciale Bologna

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna e una rappresentanza di Finanzieri hanno consegnato questa mattina, presso la sede dell’Antoniano e alla presenza del direttore - Frate Giampaolo CAVALLI, 70 giubbotti sequestrati dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria nel corso di una vasta operazione di polizia giudiziaria che ha consentito, lo scorso anno, di smantellare una rete criminale operante nelle province di Bologna, Ferrara, Macerata, Brescia e Nuoro e specializzata nella vendita on line di capi di abbigliamento e accessori, fabbricati per lo più in Turchia e in Cina e recanti i segni distintivi, falsificati, di famosi brand.

I capi di vestiario, ai quali è stato rimosso il marchio, contraffatto, di una nota griffe di moda, sono di buona fattura e impiegabili dall’Antoniano nell’ambito delle tante opere di carità che porta silenziosamente avanti, ogni giorno, a supporto di indigenti, emarginati e anziani in gravi difficoltà economiche.

La donazione dei giubbotti per finalità sociali e umanitarie è stata possibile grazie alla piena condivisione dell’iniziativa da parte della locale Autorità Giudiziaria.

L’evento odierno, durante il quale la rappresentanza di Finanzieri e i volontari dell’Antoniano hanno colto l’occasione per scambiarsi gli auguri in vista delle ormai imminenti festività natalizie,  testimonia l’attenzione e la vicinanza che la Guardia di Finanza da sempre riserva al “sociale” e assume una particolare significatività in quanto ha permesso, in stretta sinergia con la locale Autorità Giudiziaria, di destinare a opere di bene i frutti di attività illecite, che danneggiano la libera concorrenza e l’imprenditoria sana, onesta e rispettosa delle regole del mercato.

archiviato sotto: ,