Salta al contenuto

TIRO CON L'ARCO – Grande impresa per Elisa Roner che si porta a casa non una ma ben due medaglie alla terza tappa di Coppa del Mondo che si sta svolgendo in questi giorni ad Antalya (TUR). L’arciera portacolori delle Fiamme Gialle scende in campo prima per la semifinale dove si trova nuovamente davanti la n.1 del world ranking, la britannica Ella Gibson, sconfitta 146-145. In finale contro Meeri-Marita Paas l'azzurra si trova sotto dopo le prime tre frecce 29-28, poi però ribalta tutto nei successivi due parziali vinti 29-27 e 30-29. Il vantaggio ora è di due punti, l'avversaria prova a recuperare con il 30-29 del quarto set ma l'ultimo si chiude 30-30 e decreta la vittoria di Elisa Roner. La 22enne trentina, dopo il bronzo individuale ad Antalya nella tappa dello scorso anno, ha compiuto una grande impresa raggiungendo il suo primo oro individuale nel circuito di coppa. Si porta a casa un meritatissimo oro con 146-145 punti, guadagnandosi così l’accesso diretto alla finalissima di World Cup che si disputerà Tlaxcala (MEX) il 19-20 ottobre.

Magistrale è poi la prova del mixed team che porta al bronzo Elia Fregnan ed Elisa Roner contro la Colombia di Lopez e Gomez Zuluaga. Gli azzurri tirano 15 frecce sul "10" e solo una sul 9 (record mondiale sfiorato) lasciando pochissimo spazio agli avversari e vincono il match 159-158 con i parziali di 40-38, 39-40, 40-40 e 40-40. Un match fantastico per qualità espressa che fa guadagnare un’ulteriore medaglia al collo di Elisa.

Ultimo aggiornamento

25-06-2024 10:06

Questa pagina ti è stata utile?