Salta al contenuto

Chituru Arnah Ali vince i 100 metri al meeting di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, con il brillante tempo di 10.06 (+1.2).

Lo sprinter gialloverde si riconferma dopo l’ottimo 10.01 di due settimane fa a Nairobi, questa volta però con vento regolare, migliorando così di sei centesimi il suo 10.12 di due anni fa e facendo registrare il miglior crono europeo dell’anno. Il finalista mondiale dei 60 metri indoor di Glasgow con 10.06 diventa il quarto italiano di sempre sui 100 metri, alle spalle soltanto del primatista europeo e campione olimpico in carica Marcell Jacobs (9.80), del compagno di squadra gialloverde e primo italiano sotto il muro dei 10 secondi Filippo Tortu (9.99) e del leggendario Pietro Mennea (10.01), a pari merito con l’ex atleta Fiamme Gialle Simone Collio.

Il 25enne comasco, allenato a Castelporziano dall’ex quattrocentista Fiamme Gialle Claudio Licciardello, con questa prestazione stracca il pass diretto per i Campionati Europei di Roma, rassegna dove raggiunse la finale due anni fa a Monaco di Baviera. Non basta invece per i Giochi Olimpici di Parigi dove per ora rimane in lizza per entrare tra i 56 qualificati via ranking.

Ali in azione nella sede delle Fiamme Gialle di Castelporziano alla viligia del meeting di Dubai, con il tecnico Licciardello.

Il velocista Fiamme Gialle, già azzurro della 4x100, con questa prestazione si candita come una pedina importante della 4x100 dell’Italia alle prossime competizioni internazionali, farà quindi sicuramente il tifo per i compagni di nazionale in pista alle World Relays di Nassau nella notte di sabato 4 e di domenica 5 maggio.

Infatti le staffette dell’Italia Team in gara nell’evento mondiale che mette in palio 14 posti per le Olimpiadi (sui 16 previsti) per le cinque staffette (4x100 maschile e femminile, 4x400 maschile, femminile, mista) sono chiamate a centrare la qualificazione diretta ai Giochi Olimpici, arrivando tra le prime due in una delle batterie di sabato o in seconda battuta di domenica. Altrimenti l'Italia si dorà affidare al ripescaggio dei due pass restanti, che vengono assegnati tramite le ‘top list’ mondiali che considerano i tempi ottenuti tra il 31 dicembre 2022 e il 30 giugno 2024.

Tra i 30 convocati nella capitale delle Bahamas, chiamati a chiudere la partita con un 5 su 5 azzurro, sono ben 8 gli atleti Fiamme Gialle, 7 dei quali scenderanno in pista nelle staffette in gara sabato notte. Tra questi ci saranno i campioni olimpici Filippo Tortu e Lorenzo Patta, chiamati a correre nella staffetta 4x100, che se la vedranno subito con gli atleti degli Stati Uniti, in un avvincente match tra i Campioni del Mondo, USA, e i Campioni Olimpici, Italia, in gara nella stessa batteria.

La squadra italiana delle staffette in gara a Nassau, allo stadio dei Marmi, a Roma.

Sarà possibile assistere alle gare di Nassau su RaiSport, che trasmetterà un’ampia sintesi in differita nelle mattinate di domenica 5 maggio (dalle 10.50 alle 12.20) e di lunedì 6 maggio (dalle 10.40 alle 12.10). Streaming negli stessi orari su RaiPlay. Diretta streaming QUI

PROGRAMMA ORARIO (orari italiani)

Prima giornata, notte italiana tra sabato 4 e domenica 5 maggio

  • 1:05: batterie 4x400 mista
    (Riccardo Meli, Anna Polinari, Lapo Bianciardi, Alessandra Bonora)
  • 1:50: batterie 4x100 donne
    (Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Anna Bongiorni, Alessia Pavese)
  • 2:25: batterie 4x100 uomini
    (Roberto Rigali, Marcell Jacobs, Lorenzo Patta, Filippo Tortu)
  • 3:05: batterie 4x400 donne
    (Rebecca Borga, Ayomide Folorunso, Giancarla Trevisan, Alice Mangione)
  • 3:49: batterie 4x400 uomini
    (Luca Sito, Vladimir Aceti, Edoardo Scotti, Davide Re)

Seconda giornata, nella notte italiana tra domenica 5 maggio e lunedì 6 maggio

  • 1:05: turno di ripescaggio 4x100 uomini
  • 1:40: turno di ripescaggio 4x100 donne
  • 2:05: turno di ripescaggio 4x400 uomini
  • 2:30: turno di ripescaggio 4x400 donne
  • 3:04: turno di ripescaggio 4x400 mista
  • 3:40: finale 4x400 mista
  • 3:50: finale 4x100 donne
  • 4:00: finale 4x100 uomini
  • 4:10: finale 4x400 donne
  • 4:20: finale 4x400 uomini
CAMPIONATI MONDIALI DI STAFFETTE

Ultimo aggiornamento

05-05-2024 02:05

Questa pagina ti è stata utile?