Salta al contenuto

Sabato 20 maggio, presso la Parrocchia di San Paolo Apostolo in Fondi (LT), si è svolto un pomeriggio di incontro, rivolto a bambini e ragazzi, con l’atleta della Sezione Paralimpica Fiamme Gialle Oxana Corso, dal titolo: RAGAZZI che squadra! “…forti nella nostra fragilità…”.

L’obiettivo dell’incontro era quello di porre in evidenza che ciò che ai nostri occhi o a quelli degli altri può sembrare fragilità, debolezza, limite, in realtà può rivelarsi un punto di forza.

Testimone d’eccezione proprio Lei, Oxana, atleta pluridecorata delle Fiamme Gialle, che davanti ad un centinaio di ragazzi, genitori, catechiste ha raccontato la sua vita, riguardo al tema scelto, dichiarando: “Lo sport insegna i valori della vita senza neanche che tu te ne accorga! Essere un’atleta fin da piccola mi ha aiutato a imparare i piccoli gesti quotidiani che di solito si danno per scontato come ad esempio salire le scale e grazie a questo ho imparato che non importa quante difficoltà ci siano, ma con perseveranza e divertimento si può arrivare molto lontano! Nonostante l’atletica sia considerato uno sport individuale posso affermare che non è così perché grazie a Fiamme Gialle non solo sono riuscita a realizzare un sogno nel cassetto, ma anche a sentirmi forte nelle mie fragilità.

Tantissime le domande dei ragazzi, curiosità ed esperienze personali hanno rallegrato il pomeriggio con la direzione di Don Alessandro.

Ultimo aggiornamento

22-05-2023 13:05

Questa pagina ti è stata utile?