Salta al contenuto

Alla gara Internazionale di canoa velocità in svolgimento all'Idroscalo di Milano, ancora una volta è l'atleta delle Fiamme Gialle Samuele Burgo a imporsi nella specialità del K1 metri 1000 (3:34.88). Una vittoria conquistata con grande personalità che gli consente di consolidare sempre più il ruolo di leader indiscusso sulla distanza dei 1000 metri. In seconda posizione un ottimo Andrea Schera (3:37.33), anche lui gialloverde, che tenta fino all'ultimo di soffiare la medaglia d'oro al compagno di società. A completare il podio, l'austriaco Timon Maurer (3:38.59) costretto a piegarsi allo strapotere dei finanzieri Burgo e Schera.

Nella gara del K4 metri 500 vinta dall'Italia (1:21.87) e seguita dall'Ungheria (1:22.69), medaglia di bronzo, e prima imbarcazione societaria, per l'equipaggio misto dei gialloverdi Nicola Ripamonti, Matteo Cavessago e Mauro Crenna insieme a Giulio Bernocchi del C.C. Aniene (1:23.35). Nella stessa finale quinto posto per il K4 Under 23 con a bordo le Fiamme Gialle Dylan Paliaga, Francesco Lanciotti e Giovanni Penato (1:24.83).

Ultimo aggiornamento

18-04-2023 14:04

Questa pagina ti è stata utile?