Salta al contenuto

Nella nottatta si sono svolte le qualifiche dell'asta uomini e delusione per Claudio STECCHI che esce subito con tre nulli alla misura d'ingresso a 5,30. Stagione tormentata per il fiorentino.

Ma poi la gioia per Daisy OSAKUE che al secondo lancio di qualifica nel lancio del disco scaglia l'attretto a 62,33 metri centrando una storica finale e contemporaneamente uguagliando il record italiano della specialità di Agnese MAFFEIS che resisteva dal 1996. 

Ultimo aggiornamento

11-02-2022 10:02

Questa pagina ti è stata utile?