Come polizia giudiziaria a competenza generale e polizia economico – finanziaria, svolgiamo, in materia di prevenzione e contrasto dell’usura, le seguenti attività:

  • azione di intelligence e di controllo economico del territorio, per individuare fenomeni di concessione di prestiti a tassi elevati nei confronti di imprese e famiglie;
  • indagini di polizia giudiziaria su delega dell’Autorità Giudiziaria o d’iniziativa, anche connesse a possibili denunce di soggetti vittime di fatti estorsivi/usurari. Le investigazioni mirano non solo all’accertamento delle responsabilità penali delle singole persone, ma anche all’aggressione dei patrimoni illeciti accumulati;
  • approfondimento investigativo delle segnalazioni di operazioni sospette generate dal sistema finanziario per finalità di prevenzione antiriciclaggio;

rapporti con le associazioni antiracket e antiusura, anche nel quadro delle analoghe iniziative poste in essere dalle Autorità di pubblica sicurezza alle diverse sedi, presupposto necessario per ottenere la collaborazione convinta, genuina ed efficace da parte delle vittime.

Questa pagina ti è stata utile?