Tu sei qui: Home Concorsi Archivio Anno 2014 Ispettori - 237 Allievi Marescialli Elenco dei candidati idonei alla prova preliminare ed ammessi alla prova scritta

 

Elenco dei candidati idonei alla prova preliminare ed ammessi alla prova scritta

Pubblicato il 5 maggio 2014

AVVISO

(ai sensi dell'art. 10, comma 14, del bando di concorso)

Elenco dei candidati idonei alla prova preliminare ed ammessi alla prova scritta del concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione di 237 allievi marescialli all'86° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di finanza per l'anno accademico 2014 - 2015.

Elenco idonei alla prova preliminare

Il punteggio definitivo tiene conto delle ulteriori verifiche effettuate a seguito delle segnalazioni dei candidati e delle determinazioni assunte dalla Sottocommissione per la valutazione delle prove di esame, la valutazione dei titoli e la formazione delle graduatorie finali di merito.

La prova scritta, prevista per il giorno 14 maggio 2014, avrà luogo presso la Legione Allievi della Guardia di Finanza, con sede in Bari (Palese), viale Europa n. 97, con inizio alle ore 08:00. I candidati, muniti di un valido documento di riconoscimento, dovranno presentarsi almeno trenta minuti prima della prova stessa che si svolgerà secondo le modalità di cui agli articoli 11 e 12 del bando di concorso.

I candidati non presenti nei sopra riportati elenchi sono risultati non idonei alla prova preliminare e pertanto non ammessi alla prova scritta del concorso.

I candidati che hanno presentato domanda on line, non inseriti nel presente avviso, potranno conoscere, a titolo informativo e compatibilmente con i tempi tecnici, l'esito della prova preliminare sostenuta, consultando la propria "area riservata" all'interno del portale internet del Corpo http://concorsionline.gdf.gov.it.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i concorrenti e dalla data di pubblicazione dello stesso sul sito www.gdf.gov.it decorrono i termini per esercitare le azioni di cui all'ultimo comma dell'art. 10 del richiamato bando.