Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Valle d'Aosta Entreves Notizie Incidente sul Dome du Gouter

Entreves

Entreves400x100.jpg

 

Incidente sul Dome du Gouter

Massiccio del Monte Bianco, 16 luglio 2012 - I militari del SAGF intervengono nella ricerca di un gruppo di alpinisti dispersi sul Dome du Gouter
Incidente sul Dome du Gouter

Un momento dell'intervento

Il Monte Bianco emana da sempre un fascino particolare e nonostante a volte le condizioni meteo danno tempo non stabile, alcuni alpinisti si avviano verso la montagna.

E’ il caso dei quattro alpinisti, due spagnoli e due polacchi, divisi in due cordate miste, in particolare la ragazza polacca era in corata con il suo fidanzato spagnolo, e che purtroppo saranno sopraffatti dalla forte bufera di neve e vento.

Partiti dal rifugio Gouter a 3900 metri circa, nelle prime ore di venerdì 12 luglio, raggiungevano il rifugio non costudito Vallot a 4400 metri sul percorso al Monte Bianco. Le condizioni meteo erano già brutte ed i quattro dopo una breve sosta presso il rifugio di lamiera poco ospitale de La Vallot, decidono di rientrare al rifugio Gouter da dove erano partiti alle due di notte.

Il freddo ormai si fa pungente e i quattro nonostante tutto si mettono in cammino verso valle, ma poco dopo mandano un messaggio telefonico, con il  quale comunicalo di essersi persi nella bufera.

Da quel momento inizia la loro odissea, vagando alla ricerca della salvezza, per un giorno e una notte nella tempesta di neve. Alle ore 9 circa del sabato 14, due di loro decidono di tentare di scendere al rifugio, per salvarsi, la ragazza polacca e il suo fidanzato spagnolo, erano fortemente provati e stanchi per affrontare nuovamente la bufera, che ancora incombeva nella zona e decidevano di rimanere in una buca scavata nella neve.

Nel tardo pomeriggio dello stesso giorno, i due alpinisti, vengono avvistati dal custode del rifugio Gouter e subito dal rifugio partono alcuni alpinisti per aiutare a scendere e dare conforto, dopo tanto pellegrinare nella bufera.

Dei due fidanzati non si hanno più notizie, vengono raccolte informazioni utili, che permetteranno ai soccorritori francesi e italiani, appena le condizioni meteo saranno accettabili, di indirizzare le ricerche nella giusta direzione.

Alle ore 20.00 del 14 luglio 2012, l’elicottero italiano, riesce ad individuare i corpi esamini dei due fidanzati, ricoperti quasi totalmente dalla neve gelida.

Guarda le foto

archiviato sotto: ,
« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031