Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Trentino Alto Adige Vipiteno Notizie Recupero in un inferno di maltempo

Vipiteno

Vipiteno400x100

 

Recupero in un inferno di maltempo

Fortezza (BZ), 13 agosto 2014 - Ennesimo recupero da un canalone di fungaiolo disperso ed infortunato alla spalla
Recupero in un inferno di maltempo

Soccorritori pronti per l'elimbarco

In una giornata ove le condizioni meteo particolarmente avverse hanno fatto da scenario dantesco ad un recupero particolarmente complesso, soccorritori di tutte le compagini locali unitamente ai soccorritori della Stazione Sagf di Vipiteno hanno tratto in salvo un fungaiolo di origini bergamasche.

Nonostante la pioggia torrenziale l’appassionato micologo si era diretto alla volta del bosco della località di Spinga con un suo amico e, convinto che l’impervietà del terreno gli avrebbe garantito l’esclusività di trovare più funghi, è caduto rimanendo bloccato in un canale particolarmente pericoloso accusando dolore alla spalla.

Da un primo sorvolo al limite delle condizioni meteo, dovute alla forte nebbia l’unità di elisoccorso non è riuscito a fare altro che dare le coordinate cartografiche ai numerosi soccorritori intervenuti i quali dopo una lunga e difficile discesa lungo gli impervi canaloni sono riusciti a localizzare ed immobilizzare l’infortunato.

Una finestra di tempo sufficientemente buono di pochi minuti ha permesso  l’intervento dell’elisoccorso per il trasporto della persona fuori dalla zona pericolosa. Anche i 12 uomini del soccorso alpino sono stati verricellati e tolti da questa situazione difficile.

Dopo sei ore B.G. è stato tratto in salvo e trasportato presso il nosocomio di Bressanone per le cure del caso.

Guarda il video

Guarda le foto

archiviato sotto: ,
« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031