Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Trentino Alto Adige Brunico Notizie “Familiarizzazione” delle unità cinofile con l’elicottero dell’ “Aiut Alpin Dolomites”

Brunico

Brunico400x100

 

“Familiarizzazione” delle unità cinofile con l’elicottero dell’ “Aiut Alpin Dolomites”

Alpe di Siusi (BZ), 12 dicembre 2019 - Addestramento specifico per le unità cinofile S.A.G.F. del Trentino Alto Adige per la Stagione invernale 2019/2020
“Familiarizzazione” delle unità cinofile con l’elicottero dell’ “Aiut Alpin Dolomites”

Unità cinofila con elicottero

Nel secondo giovedì del mese di dicembre, si è svolta un’esercitazione tecnica, con il team di specialisti dell’Aiut Alpin Dolomites, nel suggestivo scenario dell’Alpe di Siusi, nei pressi della Malga Sanon a quota 1750 metri di altitudine.

Da evidenziare che la sopracitata squadra composta dall’equipaggio e dalle unità cinofile da soccorso, durante i mesi invernali sono la prima squadra di soccorso che va ad operare in caso di incidente in valanga.

Quindi nella giornata del 12 dicembre le attività addestrative sono state svolte in terreno innevato e consistevano nell’effettuare tutte le varie attività operative, finalizzate all’utilizzo dell’elicottero in sicurezza, nelle diverse fasi che coinvolgono l’unità cinofila in caso di intervento reale. Le attività hanno avuto inizio con un briefing teorico di conoscenza del mezzo aereo.

Poi, i conduttori, con cani da ricerca a seguito, hanno effettuato degli imbarchi e sbarchi con il mezzo aereo acceso, ma con i pattini a terra. Questo per poter provare la funzionalità delle comunicazioni via radio con l’equipaggio prima di andare in volo.

Successivamente i partecipanti hanno effettuato dei voli anche con l’uso del verricello, sia in una situazione di recupero, quindi in salita che in calata sul luogo di un presunto incidente. Inoltre, durante la giornata, è stata eseguita una dimostrazione pratica sull’utilizzo di un nuovo strumento “Recco SAR” per la localizzazione di persone dell’elicottero.

Questa apparecchiatura permette di cercare chiunque sia in difficoltà, purché equipaggiato con riflettori appositi. Alla fine dell’esercitazione si è svolto un debriefing riguardante l’attività svolta. All’addestramento, oltre a quattro componenti dell’elisoccorso dell’Aiut Alpin Dolomites, hanno partecipato anche la squadra cinofili della Scuola Alpina della Polizia di Stato di Moena (TN).

Guarda le foto

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031