Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Piemonte Domodossola Notizie Salvato un escursionista belga

Domodossola

Domodossola400x100

 

Salvato un escursionista belga

Località Alpe Burchi, Macugnaga (VB), 06 agosto 2012 – L’escursionista cinquantenne era rimasto intrappolato lungo il torrente Anza
Salvato un escursionista belga

il torrente Anza

I finanzieri della Stazione del Soccorso Alpino di Macugnaga in collaborazione con il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico hanno tratto in salvo un escursionista belga, intrappolato a causa dell’ingrossamento del Torrente Anza. Infatti, l’alpinista di ritorno da un trekking in località dell’Alpe Rosareccio, arrivato in località Alpe Burchi, non riusciva più ad oltrepassare il torrente, il cui corso si era fatto impetuoso.

I soccorritori dopo aver localizzato il cinquantenne belga, lo hanno raggiunto attraversando le gelide acque del torrente.

Dopo aver prestato le prime cure del caso, e constatato che l’escursionista era solo infreddolito e spaventato, i finanzieri lo hanno tratto in salvo attraverso una corda, allestita come passamano. Si è conclusa così positivamente la brutta disavventura capitata allo sfortunato belga.

archiviato sotto: ,
« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930