Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Piemonte Bardonecchia Notizie Rovinosa caduta in parete

Bardonecchia

Bardonecchia400x100

 

Rovinosa caduta in parete

Torre Maria Celeste, Bardonecchia (TO), 25 luglio 2015. Recuperato dal S.A.G.F. con il C.N.S.A.S. ed elisoccorso
Rovinosa caduta in parete

Torre Maria Celeste

Un alpinista torinese, E.P. di 49 anni, si è infortunato sabato 25 luglio 2015 mentre, insieme ad un compagno di cordata, stava percorrendo la via “Rabbi-Rossa”, alla Torre Maria Celeste, una cima di 3300 metri che si trova nelle Alpi Cozie, raggiungibile da Bardonecchia(TO) percorrendo la rotabile del Colle del Sommeiller.

I due erano partiti nella mattinata per salire una delle vie classiche (del 1953) presenti sulla parete sud-est della Torre Maria Celeste. A causa del cedimento di un appiglio, lo scalatore è caduto per qualche metro fratturandosi le caviglie. Il compagno di cordata, illeso, è riuscito a dare l’allarme al 118 ma l’elisoccorso, a causa della morfologia della parete e per la presenza di vento non ha potuto recuperare il ferito.

Pertanto è stato necessario elitrasportare sulla cima della montagna il personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza(S.A.G.F.) e quello del Corpo Nazionale Soccorso Alpino(C.N.S.A.). I soccorritori hanno percorso in discesa la via Rabbi-Rossa ed hanno raggiunto la cordata.

Dopo avere prestato le prime cure al ferito lo hanno calato per mezzo di corde per circa 200 metri, fino a raggiungere un punto da cui è stato possibile recuperarlo a bordo dell’elicottero con il verricello per poi essere ricoverato in ospedale per le cure del caso.

archiviato sotto: ,
« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031