Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Lombardia Sondrio Notizie Soccorso in favore di un boscaiolo precipitato in terreno impervio

Sondrio

Sondrio400x100

 

Soccorso in favore di un boscaiolo precipitato in terreno impervio

Alpe Verdione, Piantedo (SO), 28 novembre 2018 - L’attività nel quadro delle esercitazioni congiunte previste dal Protocollo d’Intesa con l’Associazione Interregionale Neve e Valanghe (A.I.ne.va)
Soccorso in favore di un boscaiolo precipitato in terreno impervio

Luogo del soccorso

L’attività del giorno 28 novembre 2018, si inserisce nel quadro delle esercitazioni congiunte previste dal Protocollo d’Intesa tra il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.) del Comando Provinciale di Sondrio e l’Associazione Interregionale Neve e Valanghe (A.I.ne.va) della Regione Lombardia, già in vigore da alcuni anni.

Le operazioni, svoltesi in prossimità del Passo del Foscagno, con ascensione alla Motta Granda, nel Comune di Valdidentro (SO), alla presenza dei militari delle Stazioni S.A.G.F. di Sondrio, Bormio, Madesimo ed Edolo, si sono indirizzate oltre che alle tecniche di movimentazione con attrezzatura sci alpinistica, all’aggiornamento delle procedure di rilevazione del manto nevoso ed alla classificazione dello stato di consolidamento dello stesso rispetto alle nevicate del periodo.

Le attività eseguite in stretta collaborazione con i tecnici dell’A.R.P.A. Lombardia del Centro Meteorologico di Bormio in favore dei militari S.A.G.F. con abilitazione “Osservatore e rilevatore nivologico – Mod. 2A”, sono state effettuate dapprima sul campo, attraverso prove empiriche di misurazione del profilo stratigrafico del manto nevoso e successivamente, presso la sede di Bormio (SO), mediante l’inserimento dei dati nella piattaforma denominata “YETI”; l’attività si è poi conclusa con una disamina degli aggiornamenti apportati alla classificazione delle valanghe dal Comitato internazionale Neve e Valanghe.

La giornata è infine proseguita, sotto il coordinamento della Centrale Operativa 112 della S.O.R.E.U. Alpina 118 di Bergamo, in stretta sinergia con il C.N.S.A.S. ed i VV.FF. di Morbegno (SO) e previo comunicazioni con la sala operativa 117 del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sondrio, con l’effettuazione di un impegnativo intervento di soccorso che ha impegnato i militari della Stazione S.A.G.F. di Sondrio, nel prestare soccorso ad un boscaiolo precipitato in zone impervie, nel Comune di Piantedo (SO).

Le delicate operazioni di soccorso effettuate in stretta collaborazione con personale sanitario, si sono di fatto protratte fino a notte inoltrata con il recupero dell’uomo il quale, dopo essere stato opportunamente medicalizzato ed imbarellato sul posto, è stato traslato a valle con calate su terreno estremamente impervio; l’infortunato, giudicato attualmente in prognosi riservata per i traumi riportati agli arti inferiori, è stato quindi trasferito presso l’Ospedale civile di Gravedona (SO).

archiviato sotto: ,
« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031