Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Lombardia Sondrio Notizie Esercitazione con la "piattaforma tecnologica"

Sondrio

Sondrio400x100

 

Esercitazione con la "piattaforma tecnologica"

Colico (LC), 28 maggio 2014 - Militari della provincia di Sondrio si addestrano alla ricerca dispersi con l'utilizzo di tecnologia G.P.S. (global positioning system)
Esercitazione con la "piattaforma tecnologica"

Utilizzo della piattaforma

In data 28 maggio 2014, in località Posallo, Monte Vezzè, nel Comune di Colico (LC), la Stazione S.A.G.F. di Sondrio,

Unitamente ai militari appartenenti alle limitrofe  Stazioni S.A.G.F. di Madesimo e Bormio, hanno effettuato una esercitazione congiunta di ricerca dispersi in terreno boschivo, con l’impiego della nuova piattaforma tecnologica di recente assegnazione al Comparto.

I luoghi scelti per le attività di addestramento, sono stati le località boschive a ridosso del Monte Legnone nel Comune di Colico (LC), in prossimità del sentiero denominato del “Viandante”, già teatro, a partire dai primi mesi di gennaio 2014, di una reale ricerca di un disperso che, a tutt’oggi, non è ancora stato rinvenuto.

L’attività addestrativa congiunta, focalizzata al coordinamento delle operazioni con il supporto di materiale di geo localizzazione, al monitoraggio dei soccorritori sul terreno boschivo ed impervio, alla registrazione delle tracce radio e G.P.S. nelle varie fasi di ricerca  ed al ritrovamento dei presunti dispersi precedentemente occultati, ha evidenziato e confermato l’ottimale collaborazione tra le tre Stazioni di Sondrio, Bormio e Madesimo che, già da anni operano in stretta sinergia, riverberando all’esterno, senso di unità nelle operazioni messe in campo ed efficacia nella risoluzione dei vari problemi relativi alla ricerca dispersi.

L’attività in parola si inserisce negli obbiettivi addestrativi previsti dal libretto formativo del Comparto S.A.G.F. e più in generale, è valore aggiunto al piano Ricerca scomparsi che, nell’ambito della Provincia di Sondrio, vede le Stazioni S.A.G.F. di Sondrio, Bormio e Madesimo, quale punto di riferimento nell’espletamento degli atti di polizia giudiziaria su terreno impervio.

Ed è proprio in questo contesto che acquisisce un valore aggiunto il documento cartografico di sintesi derivante dall’uso della piattaforma tecnologica; la cartografia va di fatto a documentare in maniera oggettiva l’andamento delle ricerche sul territorio, discriminando in maniere assoluta, eventuali mancati ritrovamenti in relazione a successivi rinvenimenti di dispersi, evidenziando quindi zone perlustrate da zone non battute.

archiviato sotto: ,
« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031