Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Lombardia Madesimo Notizie Tratto in salvo giovane alpinista

Madesimo

Madesimo400x100

 

Tratto in salvo giovane alpinista

Località Bel Motto, Campodolcino (SO), 9 luglio 2012 - Ventinovenne salvato lungo un canale impervio. Perde la vita il compagno di escursione
Tratto in salvo giovane alpinista

I militari del SAGF in attesa dell'elicottero

Alle ore 12.40 i finanzieri del Soccorso Alpino di Madesimo sono stati allertati dalla Stazione dei Carabinieri di Campodolcino circa una persona bloccata ed una dispersa in località Bel Motto, sopra l’alpe Viziola in Comune di Campodolcino (SO).

I due escursionisti erano partiti da Portarezza, frazione di Campodolcino, per raggiungere il bivacco del Servizio a circa 2500 metri. Oltrepassato l’alpe Viziola, i giovani hanno perso il sentiero e si sono portati in una zona scoscesa e pericolosa, caratterizzata da detriti di roccia instabili. Uno dei due è scivolato in un canale ove ha trovato la morte. Il compagno superstite è rimasto invece bloccato sul lato dell’impluvio e ha chiamato i soccorsi.

Nelle operazioni di soccorso sono stati coinvolti la Sezione Aerea di Venegono, la Stazione del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino di Madesimo, i Vigili del fuoco di Campodolcino ed i Carabinieri di Chiavenna.

Con l’ausilio dell’elicottero NH500 della Sezione Aerea di Venegono i militari sono stati elitrasportati nelle vicinanze del luogo dell’incidente e, utilizzando tecniche alpinistiche, hanno portato in salvo il superstite.

Il compagno deceduto è stato  recuperato con l’ausilio del verricello dell’eliambulanza del 118.

« gennaio 2022 »
gennaio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31