Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Lombardia Edolo Notizie Mese di luglio di intenso lavoro per la Stazione SAGF di Edolo

Edolo

Edolo400x100.jpg

 

Mese di luglio di intenso lavoro per la Stazione SAGF di Edolo

Edolo (BS), 1° agosto 2018 - Personale specializzato impegnato su più fronti
Mese di luglio di intenso lavoro per la Stazione SAGF di Edolo

I tecnici SAGF al lavoro a Serle (BS)

La Stazione S.A.G.F. di Edolo, per tutto il mese di luglio, è stata chiamata ad un ingente numero di interventi di soccorso in ragione della massiccia frequentazione turistica della montagna nello sterminato e variegato territorio alpino della provincia di Brescia.

Le attività si sono susseguite senza soluzioni di continuità, anche con plurime attivazioni giornaliere, frutto del rinnovato protocollo d’intesa regionale vigente, siglato fra la Guardia di Finanza e il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico in data 17/01/2018.

A inizio mese due partecipanti ad una “sky race” - maratona di corsa in montagna -, che ogni anno si tiene in un incantevole scenario d’alta quota fra Alpi Orobie bresciane e bergamasche, sono stati recuperati per problemi fisici e traumi riportati durante la competizione. Il giorno 03 luglio la Stazione S.A.G.F. è intervenuta per prestare ausilio e portare in sicurezza una comitiva di escursionisti rimasti isolati a monte di una frana caduta per le intense precipitazioni in Val Malga, vallata laterale di sinistra orografica della Valcamonica.

In due diverse occasioni è stato prestato soccorso ad escursionisti che, con mezzi a motore fuoristrada, hanno subito lesioni personali a causa di cadute accidentali durante le proprie attività sportive. In tre diversi interventi la stazione è stata allertata per collaborare alle operazioni di recupero di escursionisti feriti a causa di cadute accidentali e precipitazioni lungo tracciati d’alta montagna in alta Valcamonica e in un’ altra occasione per rintracciare tre persone in difficoltà e disorientate durante il rientro da una lunga escursione nella zona dell’Adamello.

Il Reparto è stato allertato in altre due diverse circostanze per la ricerca di persone scomparse. In particolare, la prima delle attività di ricerca, è stata condotta per cinque giorni continuativi sull’altopiano di Cariadeghe, nel comune di Serle (BS), per l’evento relativo alla scomparsa di una minore con disabilità mentale che ha suscitato notevole attenzione e copertura mediatica da parte di tutti gli organi di informazione nazionali.

Infine, relativamente al settore della divulgazione istituzionale, si pone in rilievo l’attività compiuta congiuntamente alla Sezione Aerea Varese, in data 25 luglio, in occasione della giornata dedicata alla formazione degli adolescenti (campo scuola estivo) della protezione civile della Provincia di Bergamo

archiviato sotto: ,
« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031