Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Friuli Venezia Giulia Sella Nevea Notizie Giornata intensa per i soccorritori del Friuli Venezia Giulia

Sella Nevea

SellaNevea400x100.jpg

 

Giornata intensa per i soccorritori del Friuli Venezia Giulia

Sella Nevea - Chiusaforte (UD), 20 febbraio 2015 - dopo una mattinata passata in esercitazione sono stati affrontati due interventi in contemporanea
Giornata intensa per i soccorritori del Friuli Venezia Giulia

Soccorritori all'imbarco in elicottero

Nella giornata del 20 febbraio, molto triste per il SAGF causa l'anniversario della morte del collega Stefano "il Got" Gottardi, la Stazione di Sella Nevea ha organizzato una esercitazione in valanga facendo intervenire anche i colleghi della Stazione di Tolmezzo, i Carabinieri di Tolmezzo e le Stazioni del C.N.S.A.S. di Cave del Predil e di Moggio Udinese. Importante anche il contributo dell'elicottero della ditta Elifriulia che svolge attività di Protezione Civile.

I soccorritori hanno simulato un intervento in valanga con quattro dispersi, ritrovati in breve tempo con utilizzo di ARTVA (un apparecchio elettronico indispensabile per chi frequenta la montagna innevata) e di unità cinofile. All'una circa si sono chiuse le operazioni e tutti si sono recati a valle per il debriefing .

La chiacchierata è stata subito interrotta da due distinte telefonate che riguardavano incidenti accaduti a una scialpinista slovena e ad un' escursionista austriaca. Entrambe le ferite sono state classificate codice bianco dal 118 ( poco gravi) ed è stato fatto intervenire l'elicottero già presente, senza far decollare l'eliambulanza.

In breve tempo due squadre sono intervenute e dopo aver immobilizzato le signore le hanno portate a valle dove hanno proseguito autonomamente verso i paesi di residenza.

archiviato sotto: ,
« giugno 2021 »
giugno
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930