Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Soccorso Alpino Le Stazioni S.A.G.F. Abruzzo Roccaraso La stazione Informazioni

Roccaraso

RoccarasoBanner400x100.jpg

 

Informazioni


La Stazione SAGF di Roccaraso, istituita nel 2007, è attualmente un’articolazione della Compagnia di Sulmona che costituisce un presidio del Corpo nell’Alto Sangro pronto ad operare in situazioni di soccorso in montagna. La Stazione S.A.G.F. ha visto l’insediamento dei militari presso l’attuale sede nel marzo 2008; e ne fanno parte 10 militari specializzati Tecnico di Soccorso Alpino (SAGF).

La circoscrizione di servizio della Stazione di Roccaraso comprende territori montani e non, situati in Abruzzo, nelle province di L’Aquila, Chieti e Pescara, e in Molise, nella Provincia di Isernia, ma l’intervento della Stazione può essere richiesto, in circostanze particolari, anche in Campania e in Calabria. In particolare è possibile individuare:

  • una circoscrizione normale: territorio compreso tra Casoli - Guardiagrele - Alanno Scafa - Sulmona - Pescina - Gioia dei Marsi - Civitella Alfedena - Agnone;
  • una circoscrizione eventuale: territorio compreso nelle province di Chieti - Pescara – Isernia;
  • una circoscrizione eccezionale: Appennino Calabro / Lucano e Massiccio del Pollino.

I profili di impiego della Stazione S.A.G.F. sono quelli istituzionali pertanto il personale effettua:

  • addestramento al soccorso in parete;
  • scialpinismo in quota;
  • rilevamento dei dati per lo studio e la prevenzione degli incidenti da valanga (alcuni componenti la Stazione SAGF hanno conseguito il brevetto di Osservatore nivologico” 2A”, secondo quanto stipulato con l’AINEVA);
  • esercitazioni con i mezzi aerei del Corpo e di altri enti ed organismi operanti nel soccorso (nel corso dell’anno 2011 alcuni componenti hanno conseguito la qualifica di “Tecnico di Elisoccorso Alpino (S.A.G.F.);
  • soccorso in montagna di infortunati e persone in pericolo; recupero salme e ricerca dispersi;
  • cooperazione con altri enti ed organismi in interventi di ricerca e soccorso in montagna (Corpo Nazionale Soccorso Alpino, Corpo Forestale dello Stato, Vigili del Fuoco e, nella zona del Parco Nazionale Lazio Abruzzo e Molise, Guardie parco);
  • attività di informazione per la conoscenza della montagna;
  • collaborazione con associazione Sci Handicap Abruzzo e Freedom Trail;
  • soccorso sulle piste sciistiche.

Per quanto attiene gli interventi di soccorso la Stazione SAGF, essendo dislocata nell’Alto Sangro, quindi nel comprensorio sciistico più importante del centro Italia, effettua la maggior parte di questi proprio sulle piste dell’Aremogna. All’inizio della stagione invernale è stata stipulata una convenzione con la società impianti per la presenza giornaliera di 2 militari SAGF che, in collaborazione con le altre forze di polizia presenti, effettua i soccorsi agli infortunati.

Per quanto riguarda gli altri interventi di soccorso, il SAGF ha buoni rapporti con i volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzesi e molisani, Corpo Forestale dello Stato (personale del SAF), Polizia di Stato e Vigili del Fuoco ed in diverse occasioni le collaborazioni hanno trovato giusto riscontro nelle operazioni di soccorso.

Dalla sua istituzione al 31/12/2011, la Stazione S.A.G.F. ha compiuto in totale 455 interventi di soccorso. Nell'ultimo anno (fino al 31/12/2011), la Stazione S.A.G.F. di Roccaraso ha compiuto: 169 interventi sulle piste da sci; 3 ricerche dispersi feriti; 2 ricerche dispersi ritrovati defunti; 5 ricerche dispersi ritrovati incolumi; 1 intervento in valanga.

Alla luce dei dati sopra riportati si evince che nel corso degli anni, ed in particolare nel 2011, il numero degli interventi è aumentato in considerazione di una sempre maggiore presenza sul territorio del personale SAGF. Di fondamentale importanza per un’ulteriore crescita della Stazione, però, appare la dotazione all’articolazione di almeno un’unità cinofila. La mancanza di tali figure, però, non pregiudica il lavoro del personale TSA impiegato a Roccaraso, anche in considerazione della sinergia, radicata nel tempo, con la Stazione S.A.G.F. di L’Aquila.

Maresciallo Ordinario Gagliardi Lorenzo

 

Nato il 21 febbraio 1968 a Ginevra (Svizzera), arruolato nel Corpo nel 1989 ha frequentato la Scuola Allievi Finanzieri di Predazzo (TN) ed, al termine, ha frequentato il corso AT-PI (Anti Terrorismo Pronto Impiego) presso la Scuola Allievi Finanzieri di Mondovì (CN).

Dal 1990 al 1996 è stato impiegato nelle Compagnie AT-PI di Napoli e Gorizia. Dal 1996 al 2002 è stato impiegato presso il Nucleo Mobile della Compagnia di Isernia.

Nel 2002 ha frequentato il 3° corso speciale allievi ispettori presso la scuola Isp. e Sovr. de  L’aquila, al termine del quale è stato trasferito presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Reggio Emilia.

Dal 2004 al 2008 ha prestato servizio presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Teramo. Nel 2008 ha frequentato l’8° corso di specializzazione T.S.A.(Tecnico di Soccorso Alpino) presso la Scuola Alpina di Passo Rolle (TN), al termine del quale è stato assegnato presso la Stazione S.A.G.F. di Roccaraso (AQ) con mansioni di vice comandante.

Dal 27 luglio 2012 ha assunto il comando della Stazione.

Specializzazioni, qualifiche ed abilitazioni conseguite (civili e militari):

  • Tecnico di Soccorso Alpino (SAGF);
  • Corso BLS e BLS D
  • Osservatore nivologico A.I.Ne.Va. mod. 2A.

M.A. GAGLIARDI Lorenzo

Mar. COLASANTE Paolo

Mar. BINI Marco

V.B. DESIDERI Mauro

V.B. LICCIARDELLO Ivan

A.S.Q.S. DI SANTO Biagio

App. TERRERI Simone

Fin.Sc. D'URSO Francesco

Fin.Sc. DI RUBBO Antonello

Fin.Sc. POMPONIO Giuseppe

Fin.Sc. DE PAOLIS Daniel

Fin.Sc. TRACANNA Marco

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031