Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Comparto Aeronavale Servizio Navale Reparti Sicilia Stazione Navale di Manovra Messina Notizie Nuovo tentativo di sbarco sulle coste siciliane

Stazione Navale di Manovra Messina

StazioneNavaleMessina400x100

 

Nuovo tentativo di sbarco sulle coste siciliane

Ragusa (RG), 11 giugno 2012 - Un peschereccio egiziano è stato fermato in mare al largo delle coste ragusane, con a bordo circa 60 cittadini extracomunitari
Nuovo tentativo di sbarco sulle coste siciliane

Il peschereccio sequestrato

Un altro peschereccio egiziano è stato fermato in mare al largo delle coste ragusane, con a bordo circa 60 cittadini extracomunitari in via di identificazione,  cosi’ come in corso di identificazione  sono i circa 15 soggetti di nazionalità egiziana ritenuti appartenere all’equipaggio del natante in questione.

L’attività è stata conclusa alle ore 20:30 a termine di una oramai consueta prolungata attività di monitoraggio e controllo in alto mare anche di tale peschereccio, caduto, al pari dei precedenti, nell’ennesima trappola dei finanzieri del gruppo aeronavale di messina. Il motopesca è stato fermato dopo un inseguimento iniziato nelle acque territoriali prospicenti pozzallo  ed ha  pericolosamente impegnato i militari operanti - di un pattugliatore veloce ed un guardacoste veloce - in una delicata ed estenuante attività di interdizione delle vie di fuga, verso le quali gli occupanti del natante nord africano, inottemperanti alle intimazioni di alt, cercavano di aprirsi un varco, non disdegnando di porre in essere spregiudicati atti di resistenza.

Tale natante, è stato scortato dalle due unità d’altura della Guardia di Finanza, verso il porto di Pozzallo ove circa 60 cittadini extracomunitari sono stati affidati ad un comitato di accoglienza, tutti di sesso maschile - tra i quali circa 15 minori, e verranno proseguite le attività di polizia giudiziaria  nei confronti dei componenti l’equipaggio del moto pesca, nonche’ dello stesso natante.

L’operazione sin qui descritta ha visto inoltre il prezioso impiego di un elicottero della sezione aerea di manovra della guardia di finanza di catania e di un velivolo del Gruppo Esplorazione Aeromarittima di Pratica di Mare.

Guarda le foto e il video

« novembre 2021 »
novembre
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930