Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Comparto Aeronavale Servizio Navale Reparti Sicilia Stazione Navale di Manovra Messina Notizie Abbordaggio in mare di nave carica di stupefacenti

Stazione Navale di Manovra Messina

StazioneNavaleMessina400x100

 

Abbordaggio in mare di nave carica di stupefacenti

Largo delle coste della Tunisia, 3 giugno 2015 - Arrestati i membri dell'equipaggio
Abbordaggio in mare di nave carica di stupefacenti

Le unità navali nel porto di Palermo

Lo scorso 3 giugno i Pattugliatori Multiruolo P.01 Monte Sperone e P.02 Monte Cimone della Stazione Navale di Manovra di Messina ed il P.V.7 Paolini della Stazione Navale di Manovra di Cagliari hanno condotto, in acque internazionali al largo della costa Tunisina, l'abbordaggio alla Motonave "Meryem" battente bandiera turca.

Le Unità navali del Corpo hanno proceduto all'abbordaggio mediante i Battelli di servizio nei confronti della Motonave Meryem che ha assunto un atteggiamento non collaborativo, non fermando il moto.

L'imbarcazione è stata poi trasferita presso il Porto di Palermo dove è stata posta sotto sequestro.

Nella stiva della motonave Meryem c'erano 400 colli, per un peso complessivo di 1180 Kg.

I dieci membri dell'equipaggio sono stati arrestati. Alle operazioni ha partecipato anche un aereo P166 DP1 del Gruppo Esplorazione Aeromarittima.

« maggio 2022 »
maggio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031