Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Comparto Aeronavale Servizio Navale Reparti Puglia Stazione Navale Bari Notizie Intercettato veliero con 72 migranti, arrestati due scafisti nel canale d’Otranto

Stazione Navale Bari

StazioneNavaleBari400x100

 

Intercettato veliero con 72 migranti, arrestati due scafisti nel canale d’Otranto

Otranto (LE), 17 settembre 2017 – Individuati 72 migranti su un veliero di 14 mt. Arrestati i due scafisti ucraini
Intercettato veliero con 72 migranti, arrestati due scafisti nel canale d’Otranto

Il veliero

L’imbarcazione sospetta è stata intercettata, ieri sera, al largo delle coste salentine, dalle unità aeronavali della Guardia di Finanza impegnate anche nell’operazione “TRITON 2017” dell’Agenzia FRONTEX.

Nonostante le condizioni meteo marine non favorevoli, il veliero è stato affiancato e abbordato a poche miglia al largo di Otranto (LE), alle 23.00 circa, da una motovedetta del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari e un pattugliatore del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto.

In particolare, i finanzieri hanno intimato l’alt ai conducenti del natante per un normale controllo. Appena sono saliti a bordo, i militari hanno accertato la presenza dei migranti ammassati sottocoperta, e subito individuato i possibili scafisti.

Il veliero, monoalbero, di colore bianco E circa 14 metri, battente bandiera turca, è stato scortato presso la Sezione Operativa Navale di Otranto, dove è giunto alle ore 02.00 di questa mattina e sequestrato.

In banchina, era già pronto il dispositivo di accoglienza, anche sanitario, predisposto dalla Prefettura di Lecce precedentemente allertato. I 72 migranti, tutti uomini, di cui 71 presunta nazionalità pakistana e un curdo-siriano, visibilmente in discrete condizioni di salute, anche se provati da alcuni giorni di navigazione, sono stati assistiti e poi accompagnati presso il Centro di prima Assistenza “Don Tonino Bello” di Otranto.

I due scafisti, L.A. 34 anni e Y.R. 31 anni, di nazionalità ucraina, sono stati tratti in arresto per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e posti a disposizione della competente Autorità Giudiziaria di Lecce.

L’operazione di questa notte effettuata dalle Fiamme Gialle, nel basso adriatico, è la quarta nelle ultime settimane che ha portato all’individuazione di velieri impiegati dai trafficanti di uomini prima dell’approdo sulle coste pugliesi ed è frutto delle ulteriori misure di intensificazione della vigilanza di polizia a mare da parte della Guardia di Finanza.

« giugno 2022 »
giugno
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930