Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Comparto Aeronavale Servizio Navale Reparti Emilia Romagna Stazione Navale Rimini Notizie Scoperta una gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi

Stazione Navale Rimini

StazioneNavaleRimini400x100

 

Scoperta una gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi

San Mauro Pascoli (FC), 27 febbraio 2018 - Scoperte violazioni penali ambientali a carico di due aziende operanti tra le province di Rimini e Forlì-Cesena.

Militari della Stazione Navale di Rimini, nel corso di controlli in materia di polizia economico – finanziaria volti, altresì, alla tutela dell’ambiente, sottoponevano a controllo una società di Misano Adriatico (RN), operante nel settore del commercio di prodotti della pesca, accertando violazioni penali per la mancata richiesta di autorizzazione allo scarico dei reflui industriali.

I riscontri, condotti sulla documentazione acquisita, consentivano di appurare la movimentazione di rilevanti quantitativi di sottoprodotti di origine animale diretti verso un operatore economico della provincia Cesenate.

In tale contesto, i finanzieri al fine di avere una chiara rappresentazione della movimentazione dei materiali di scarto, provvedevano a verificare anche tale azienda rilevando, in capo a quest’ultima, un’attività di gestione rifiuti non autorizzata, consistente nello stoccaggio degli oli esausti senza il previsto titolo abilitativo.

Inoltre, la documentazione ambientale acquisita faceva emergere svariate irregolarità sia nella compilazione dei formulari di identificazione dei rifiuti sia nella tenuta del previsto registro di carico e scarico.

I militari, quindi, denunciavano alle Autorità Giudiziarie competenti i rappresentanti legali delle società, per violazioni al testo unico ambientale, comminando anche le prescritte sanzioni amministrative, ammontanti complessivamente a circa 40mila euro.

« novembre 2021 »
novembre
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930