Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Specializzazioni Comparto Aeronavale Servizio Navale Reparti Emilia Romagna Stazione Navale Rimini Notizie Finanziere sventa un tentativo di suicidio

Stazione Navale Rimini

StazioneNavaleRimini400x100

 

Finanziere sventa un tentativo di suicidio

Rimini, 30 ottobre 2015 - Militare della Stazione Navale di Rimini sventa un tentativo di suicidio
Finanziere sventa un tentativo di suicidio

il ponte della "resistenza" sul porto canale di Rimini

Nella notte tra il 29 ed il 30 ottobre, un finanziere, in forza al nucleo sommozzatori della Stazione Navale di Rimini, libero dal servizio, ha sventato il tentativo di suicidio di un quarantacinquenne di origini napoletane in procinto di gettarsi da un ponte sul porto canale di Rimini, per motivazioni di natura economica legate alla mancanza di un posto di lavoro.

Il militare, mentre stava transitando attraverso il ponte con la propria automobile al termine di un turno di servizio, notava l’uomo che, scavalcato il parapetto del manufatto, si accingeva a lanciarsi nel vuoto.

Il finanziere si affiancava con il mezzo in corrispondenza del punto in cui si trovava l’aspirante suicida e, sceso dall’auto, lo afferrava saldamente alla vita per impedirgli il salto, intavolando una conversazione allo scopo di tranquillizzare la persona e attendere il personale del soccorso pubblico, allertato attraverso il numero di emergenza.

Entro pochi minuti sopraggiungevano, difatti, un’autombulanza del servizio “118”, una pattuglia della Polizia di Stato di Rimini ed un’ autoarticolato dei Vigili del Fuoco. Il soggetto è stato quindi trasportato con un’autombulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale “Infermi” di Rimini, dove veniva sottoposto agli esami di rito e ad accertamento sanitario obbligatorio.

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031