Tu sei qui: Home Servizi per il cittadino Borse di studio Provvidenze economiche per i figli e orfani dei militari del Corpo

Provvidenze economiche per i figli e orfani dei militari del Corpo

Assistenza e protezione sociale rivolte agli appartenenti alla Guardia di Finanza ed ai loro familiari

Il Comando Generale, nell'ambito delle iniziative di assistenza e protezione sociale rivolte agli appartenenti alla Guardia di Finanza ed ai loro familiari, ha previsto il conferimento dei seguenti contributi economici:

  • Nr. 400 «buoni bebè» riservati ai militari appartenenti al Corpo, in servizio o in quiescenza, o il coniuge superstite (in assenza il tutore legale dell’orfano), che abbiano avuto figli nati nel 2016 (a decorrere dal 1° gennaio sino al 31 dicembre) ovvero abbiano adottato o avuto in affidamento preadottivo figli che hanno fatto ingresso in famiglia nel predetto periodo di riferimento (indipendentemente dalla loro età anagrafica);
  • Nr. 2.550 «buoni scuola» riservati ai militari appartenenti al Corpo, in servizio o in quiescenza, o del coniuge superstite (in sua assenza del tutore legale dell’orfano) che hanno figli i quali, nell’anno scolastico 2015/2016, abbiano frequentato con successo (ovvero siano stati ammessi alla frequenza dell’anno scolastico successivo) le classi della Scuola Secondaria di I e II grado (fino al 4°anno);
  • Nr. 142 «borse di studio» riservate ai appartenenti al Corpo, in servizio o in quiescenza, o del coniuge superstite (in sua assenza del tutore legale dell’orfano) che hanno figli i quali, nell’anno scolastico/accademico 2015/2016, abbiano conseguito il Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado o il Diploma di Laurea di primo livello o la Laurea Magistrale o la Laurea a ciclo unico.

Gli interessati potranno rivolgersi direttamente ai Comandi territorialmente competenti per la consultazione della circolare dispositiva.

Le domande, complete di tutta la prevista documentazione, dovranno pervenire agli Enti/Distaccamenti amministrativi territorialmente competenti all’istruttoria entro il 22 febbraio 2017.

Cerca il tuo reparto