Tu sei qui: Home Documenti e pubblicazioni Risultati di servizio Notizie interforze

Notizie interforze

La Direzione Centrale per i Servizi Antidroga è organismo interforze istituito nell'ambito del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, ai sensi dell'art. 35 della legge 1° aprile 1981, nr.121.

Essa si configura, tipicamente, quale Direzione Interforze (vale a dire composta, in pari proporzione da personale appartenente alla Polizia di Stato, all'Arma dei Carabinieri ed al Corpo della Guardia di Finanza) ed opera alle dipendenze del Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza per l'attuazione dei compiti del Ministro dell'Interno in materia di coordinamento e di pianificazione delle Forze di Polizia e di alta direzione dei servizi di polizia per la prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope.

Originariamente, a norma dell'articolo 7 della legge 685/75 (abrogato dal citato art. 35 legge 121/81), l'Ufficio, era un Servizio diretto, secondo una rotazione di massima biennale, da un Dirigente Superiore della Polizia di Stato ovvero da un Generale di Brigata dei Carabinieri o della Guardia di Finanza.

Successivamente, con Legge 15 gennaio 1991 numero 16 il Servizio è stato elevato al rango di Direzione Centrale del Dipartimento di Pubblica Sicurezza retta, sempre secondo un criterio di rotazione, da un Dirigente Generale della Polizia di Stato ovvero da un Generale di Divisione dei Carabinieri o della Guardia di Finanza.

I risultati che vengono riportati di seguito sono il frutto dell'attività congiunta svolta dalla Guardia di Finanza, dai Carabinieri, dalla Polizia di Stato e dalle Dogane: