SEAHORSE Mediterranean Network

Il progetto nasce con l'obiettivo di migliorare la cooperazione e gli scambi di informazioni nell'area mediterranea tra 7 Stati membri dell'UE (Spagna, Italia, Francia, Malta, Grecia, Cipro e Portogallo) e paesi nordafricani nel quadro di EUROSUR.

Nell’alveo di questo ampio programma di cooperazione si inseriscono anche iniziative formative dirette agli operatori africani in materia di sorveglianza marittima.

La Guardia di Finanza, in particolare, ha concluso uno specifico accordo (partnership agreement) con l’ente capofila spagnolo (Guardia Civil) impegnandosi ad organizzare ed erogare un corso formativo specifico in materia di “conduzione di unità navali” a favore del personale della Guardia Costiera del Ministero della Difesa e degli Organi per la sicurezza costiera del Ministero dell’Interno libici.

L’attività formativa, tenutasi a Gaeta (LT), presso la Scuola Nautica del Corpo, nel corso del 2018, ha consentito la formazione di 63 militari libici.

Corso di formazione erogato dal Corpo nell'ambito del ptogetto.