Tu sei qui: Home Chi siamo Storia del Corpo I Comandanti in Seconda Francesco Saverio Polella

Francesco Saverio Polella

Comandante in Seconda dal 26 novembre 2011 al 26 aprile 2012
Francesco Saverio Polella

Il Generale di Corpo d'Armata Francesco Saverio Polella, nato a Padova il 26 aprile 1947, è stato ammesso a frequentare l'Accademia della Guardia di Finanza il 25 ottobre 1965.

Biografia

Il Generale di Corpo d'Armata Francesco Saverio Polella, nato a Padova il 26 aprile 1947, è stato ammesso a frequentare l'Accademia della Guardia di Finanza il 25 ottobre 1965.

Dopo i primi avanzamenti ad anzianità nei gradi di Tenente e Capitano (1969 e 1976), è stato promosso a scelta: Maggiore nel 1982, Colonnello nel 1992, Generale di Brigata nel 1998, Generale di Divisione nel 2003, Generale di Corpo d'Armata nel 2007.

Nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di primissimo piano in tutti i settori che caratterizzano l'attività della Guardia di Finanza.

Nominato Sottotenente nel 1967, ha iniziato la sua carriera in Piemonte, al Comando della Tenenza di Bardonecchia e, successivamente, nei gradi fino a Tenente Colonnello ha comandato reparti operativi dell'Italia centrale e meridionale ed ha prestato servizio presso il Comando Generale come responsabile dell'Ufficio Personale Ufficiali.

Da Colonnello ha comandato la Legione di Napoli, è stato Capo Ufficio Situazione e, congiuntamente, Capo Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comando Generale.

Da Generale di Brigata ha prestato servizio per quattro anni presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, prima come Capo del I Reparto della Direzione Investigativa Antimafia e poi Capo Ufficio Studi, presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, per poi assumere l'incarico di Capo del II Reparto del Comando Generale.

Con il grado di Generale di Divisione ha retto il Comando Regionale Puglia e svolto le funzioni di Presidente della Commissione Permanente di Avanzamento del Comando Generale.

Conseguito il grado vertice, è stato Comandante Interregionale dell'Italia Meridionale con sede in Napoli e, congiuntamente, dall'ottobre 2007 al febbraio 2008, Comandante Interregionale dell'Italia Sud-Occidentale di Palermo.

Dall'11 giugno 2009 è stato Comandante dei Reparti Speciali.

Dal 26 novembre 2011 al 26 aprile 2012 è stato Comandante in Seconda della Guardia di Finanza.

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Teramo e in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria presso l'Università Tor Vergata di Roma, ha frequentato (dal 1982 al 1984) il biennio di formazione presso la Scuola di Polizia Tributaria acquisendo il relativo titolo.

Ha svolto pluriennale attività d'insegnamento presso gli Istituti di Istruzione del Corpo, inclusi quelli di alta formazione.

Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana, è insignito della Medaglia d'Oro al merito di lungo comando, della Medaglia Mauriziana e della Croce d'Oro per anzianità di servizio.

E' sposato, ha due figli ed un nipotino.