Tu sei qui: Home Chi siamo Storia del Corpo I Comandanti in Seconda Filippo Ritondale

Filippo Ritondale

Comandante in Seconda dal 16 gennaio 2017 al 14 novembre 2018
Filippo Ritondale

Generale di Corpo d'Armata Filippo Ritondale

Nato a Torre del Greco (NA) il 15 agosto 1954, è coniugato con due figlie.

Biografia

Comandi / Incarichi Ricoperti


Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria.

Titolato Scuola Superiore di Polizia Tributaria, ha frequentato il 114° Corso Superiore di Scuola di Guerra.

Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Allievo della Scuola Militare "Nunziatella" di Napoli dal 1969 al 1972.

Dal 1972 al 1976, frequenta il corso di formazione ed il biennio di applicazione, per ufficiali, presso l'Accademia del Corpo.

Nel corso della propria ultra quarantennale carriera, ha rivestito i seguenti incarichi:

  • Comandante della Tenenza di Muggia (TS);
  • Ufficiale addetto presso il Nucleo Regionale pt di Torino;
  • Comandante di Plotone presso la Scuola Sottufficiali (ora Scuola Ispettori e Sovrintendenti);
  • Comandante Sezione Operativa di Compagnia Pronto Impiego di Napoli;
  • Comandante della Compagnia di Torre Annunziata (NA);
  • Ufficiale Addetto presso il Nucleo Regionale pt di Milano;
  • Ufficiale addetto presso il Comando Generale, quale Capo Sezione Stato ed Avanzamento Ufficiali;
  • Capo Ufficio Legale e Contenzioso e Capo Ufficio del Capo di Stato Maggiore del Comando Generale;
  • Comandante Regionale Umbria;
  • Comandante dei Corsi di Applicazione e Speciali dell'Accademia di Castelporziano;
  • Comandante della Legione Allievi;
  • Comandante dell'Accademia;
  • Capo del I Reparto "Personale" del Comando Generale;
  • Comandante Regionale Lazio;
  • dal 25 marzo 2013 al 25 giugno 2014, Presidente della Commissione Permanente di Avanzamento;
  • dal 27 giugno 2014 al 27 giugno 2016, Comandante Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale;
  • dal 30 giugno 2016 al 13 gennaio 2017, Comandante dei Reparti Speciali;
  • dal 10 gennaio 2017 è Ispettore per gli Istituti di Istruzione.