Tu sei qui: Home Chi siamo Storia del Corpo I Comandanti Generali Nino Di Paolo

Nino Di Paolo

Comandante Generale dal giugno 2010 al giugno 2012
Nino Di Paolo

Il Generale di Corpo d'Armata Nino Di Paolo, nato il 19 agosto 1946 a Cansano, in provincia di L'Aquila.

E' stato Comandante Generale della Guardia di Finanza dal 23 giugno 2010 al 22 giugno 2012.

Biografia

Il Generale di Corpo d'Armata Nino Di Paolo, nato il 19 agosto 1946 a Cansano, in provincia di L'Aquila, il 25 ottobre 1965 è stato ammesso a frequentare l'Accademia della Guardia di Finanza.

Dopo i primi avanzamenti ad anzianità nei gradi di Tenente e Capitano (1969 e 1976) è stato promosso a scelta: Maggiore nel 1982, Colonnello nel 1992, Generale di Brigata nel 1997, Generale di Divisione nel 2002, Generale di Corpo d'Armata nel 2005.

Nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi di primissimo piano in tutti i settori che caratterizzano l'attività della Guardia di Finanza.

Nominato Sottotenente nel 1967, inizia la sua carriera presso la Scuola Alpina di Predazzo in Val di Fiemme. Avvio, questo sulle Dolomiti, che segnerà il suo profondo e intenso legame con la montagna, mai affievolito.

Nei gradi di Tenente, Capitano e Maggiore ha comandato Reparti Operativi dell'Italia Settentrionale e prestato servizio presso il Reparto "Operazioni" del Comando Generale.

Da Colonnello ha comandato il Nucleo Centrale di Polizia Tributaria di Roma, è stato Capo del I Reparto del Comando Generale (Personale) e Sottocapo di Stato Maggiore per l'Area Operativa.

Nei gradi di Generale di Brigata e di Divisione è stato Comandante Regionale della Campania e Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di Finanza.

Nel grado vertice è stato Comandante Interregionale dell'Italia Centro Settentrionale, con competenza sulle regioni Toscana, Emilia Romagna e Marche. Dal 15 settembre 2008 al 22 giugno 2010 ha ricoperto la carica di Comandante in Seconda della Guardia di Finanza.

Laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria presso l'Università La Sapienza di Roma, Economia e Commercio presso l'Università di Bergamo.

Ha frequentato il biennio di formazione presso la Scuola di polizia Tributaria acquisendo il relativo titolo.

Ha svolto pluriennale attività di insegnamento presso gli Istituti di Istruzione del Corpo, inclusi quelli di alta formazione. E' stato docente a contratto presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli dove ha insegnato "Storia dell'emigrazione italiana in America".

Il suo ultimo volume "Ellis Island, Storia versi e immagini dello sradicamento" del 2007, inserito nella Biblioteca del Congresso Americano, ha tra l'altro fornito la base scientifica ed i materiali per il Museo dell'Emigrazione realizzato nel suo paese d'origine.

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, è insignito della Croce d'oro al Merito della Guardia di Finanza, della Medaglia al Merito di Lungo Comando e della Medaglia Mauriziana.

L'alpinismo, i viaggi e la fotografia, sono le passioni che gli consentono di mantenere solide e profonde radici con la sua terra d'origine, l'Abruzzo.

E' sposato con la Dott.ssa Ingo Maria Paola ed ha tre figli: Luca, Laura e Sara.

E' stato Comandante Generale della Guardia di Finanza dal 23 giugno 2010 al 22 giugno 2012.