Tu sei qui: Home Chi siamo Organizzazione Organi di vertice Il Comandante Generale

Generale di Corpo d'Armata Giuseppe Zafarana

Dal 25 maggio 2019 è Comandante Generale della Guardia di Finanza

 

 

 

 

 

 

 


Il Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Zafarana, nato a Piacenza il 2 maggio 1963, è il Comandante Generale della Guardia di Finanza dal 25 maggio 2019.

La sua carriera militare è iniziata nel 1981, frequentando l’81° Corso “Osum II”, presso l’Accademia del Corpo.

Immesso in servizio nel 1985, ha ricoperto numerosi incarichi operativi in Lombardia, Veneto, Lazio, Calabria e Sicilia. In particolare:

  • ha comandato la Tenenza di Conegliano Veneto (1985 – 1987) e la Compagnia di Lamezia Terme (1987 – 1989);
  • ha assunto incarichi nei Reparti investigativi di punta del Corpo, quali il Nucleo Centrale di Polizia Tributaria (1991 – 1995) e il Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo (1997 – 2000);
  • è stato Comandante Provinciale di Roma (2003 – 2008) e Comandante Regionale della Lombardia (2015-2016).

Ha assunto, altresì, vari incarichi:

  • nel settore addestrativo, quale Comandante dell’Accademia, istituto di formazione degli Ufficiali del Corpo (2013 – 2015);
  • di alta direzione presso il Comando Generale, dove è stato Capo della Sezione Addestramento (1989 - 1990), Ufficiale addetto alla Segreteria e all’Ufficio del Comandante Generale (1990 – 1991), Capo dell’Ufficio Ordinamento (2000 - 2001), dell’Ufficio del Comandante Generale (2001 – 2003), dell’Ufficio Personale Ufficiali (2008 – 2009) e del I Reparto – Personale (2009 – 2013), per poi assumere il ruolo di Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di Finanza (2016 - 2018).

Da ultimo, è stato Comandante Interregionale dell’Italia Centrale, al quale sono attribuite funzioni di comando, coordinamento e controllo dei reparti ubicati nelle regioni Lazio, Umbria, Abruzzo e Sardegna.

Laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economica e Finanziaria, ha conseguito presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano il Master di 2° livello in Diritto tributario dell’impresa. Ha frequentato il Corso Superiore di Polizia Tributaria (1995 -1997) e uno stage di alta qualificazione negli Stati Uniti d'America sul tema della lotta alla criminalità organizzata.

Ha svolto pluriennale attività di insegnamento presso gli istituti di istruzione e di alta formazione del Corpo e interforze.

Parla correntemente inglese e spagnolo.

È stato insignito di numerose decorazioni e onorificenze, tra cui quella di Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.