Guardia di Finanza

Sito web ufficiale della Guardia di Finanza



Ricerca Avanzata

Logo premio Euromediterraneo 2008

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Sequestrati 14 chilogrammi di cocaina purissima

Comando Provinciale Bolzano - 24 aprile 2012 - ore 09:30

Duro colpo ai trafficanti di droga messo a segno dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Bolzano.

Nel fine settimana, i finanzieri della Tenenza di Vipiteno hanno sequestrato, presso la locale barriera autostradale, 14 chili di cocaina purissima, trasportati su di un autocarro proveniente dalla Germania e diretto nel centro Italia.

Insospettiti dal comportamento teso e nervoso manifestato dal conducente all'atto del controllo, le Fiamme Gialle hanno proceduto ad un'ispezione approfondita del camion, avvalendosi del cane antidroga in forza alla Compagnia della Guardia di Finanza di Bolzano.

Grazie ai segnali forniti dall'unità cinofila, all'interno della cabina del mezzo venivano rinvenuti una borsa porta computer e uno zainetto, ove erano stipati 26 panetti avvolti da nastro adesivo, ciascuno dei quali contenente circa mezzo chilo di sostanza stupefacente.

Il conducente del mezzo - un italiano di origine veneta - è stato tratto in arresto per detenzione e traffico internazionale di sostanze stupefacenti e tradotto presso il carcere di Bolzano, a disposizione del magistrato inquirente.

Insieme alla droga, i finanzieri hanno sequestrato il camion, 2 telefoni cellulari e 1 navigatore satellitare.

Sono in corso indagini per determinare la provenienza e destinazione dello stupefacente ed il concorso di altri soggetti nelle fasi di approvvigionamento, trasferimento e smercio della sostanza che, sul mercato dello spaccio, avrebbe fruttato diversi milioni di euro.

L'operazione s'inquadra nel contesto dei servizi organizzati attraverso il dispositivo di controllo economico del territorio coordinato dal Comando Regionale Trentino Alto Adige.

Si tratta di un sistema integrato di vigilanza su strada finalizzato al contrasto di tutte le tipologie di traffici illeciti che possono interessare le rotabili della regione, dal traffico di stupefacenti al contrabbando, dall'immigrazione clandestina alla valuta.

Nell'ambito di tale dispositivo giova ricordare, tra l'altro, il sequestro di 125.000 euro operato qualche giorno fa sempre dai finanzieri della Tenenza di Vipiteno, nei confronti di un cittadino germanico in procinto di entrare in Italia.


Ultime Notizie

RSSSezione contenente tutte le informazioni inerenti le attività istituzionale del Corpo.

Ultime Notizie