Tu sei qui: Home
Terremoto in centro-Italia

La Protezione Civile ha attivato l'sms solidale 45500 per aiutare le popolazioni coinvolte

In seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 6.0 che alle ore 3.36 del 24 agosto 2016 ha colpito la provincia di Rieti è riunito in seduta permanente il Comitato Operativo della Protezione Civile presso la sede del Dipartimento.

Su richiesta del Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni colpite dal terremoto e grazie agli operatori di telefonia mobile e ai media, è stato attivato il numero 45500 per la raccolta di fondi attraverso l’invio di sms del costo di 2 euro.

Concorsi
In corso

Ufficiali - 15 Sottotenenti Ruolo Speciale

  • 19 luglio 2016 - Pubblicato l'avviso di convocazione alla prova scritta
In corso

Finanzieri - 3 Allievi riservato ai congiunti

  • 14 luglio 2016 - Pubblicato il bando di concorso
In corso

Banda Musicale - Maestro vice direttore

  • 30 giugno 2016 - Pubblicato il calendario e le modalità per l'effettuazione dell'accertamento dell'idoneità psico-fisica del concorso
In corso

Ispettori - 149 Allievi Marescialli

  • 22 giugno 2016 - Pubblicato l'esito della prova scritta e convocazione alle prove successive
Vai alla pagina dei concorsi
Controlli estivi a tutela dei consumatori e delle imprese, e vigilanza sui servizi di rimessa di denaro

Dall’inizio di luglio la Guardia di Finanza ha avviato un piano estivo di controlli a tutela dell’economia legale nelle località balneari, montane e nelle città d’arte a maggiore vocazione turistica.

Atleti delle Fiamme Gialle protagonisti a Rio 2016

Il 21 agosto si sono conclusi i giochi della XXXI Olimpiade.

La rappresentativa Azzurra, con il contributo degli atleti delle Fiamme Gialle, si è piazzata al nono posto del Medagliere con 8 ori, 12 argenti e 8 bronzi.

Per i risultati dei nostri atleti e approfondimenti sull'avventura italiana a Rio 2016 vai al sito delle Fiamme Gialle

Dichiarazione dei redditi - Contributo del "cinque per mille" dell'IRPEF 2015

Logo Ente EditorialeAnche quest'anno, in sede di dichiarazione dei redditi, sarà possibile destinare il "cinque per mille" dell'Imposta sul reddito delle persone fisiche in favore dell'Ente Editoriale per il Corpo della Guardia di Finanza, al fine di realizzare iniziative assistenziali per tutti i Finanzieri - in servizio e in congedo - e i loro familiari, soprattutto nel comparto sanitario.

Modulistica per gli esposti

ModulisticaIn rete i modelli da utilizzare per esposti e segnalazioni ai Reparti del Corpo di questioni di natura prettamente tributaria.