Tu sei qui: Home
Inaugurazione Anno di Studi e presentazione Calendario Storico 2018

Il 21 novembre, presso il Salone d'Onore della Caserma "Gen. B. Sante Laria", in Roma, si è tenuta la cerimonia di Inaugurazione dell'Anno di Studi 2017/2018 della Guardia di Finanza, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Paolo Gentiloni e del Ministro dell'Economia e delle Finanze, Prof. Pier Carlo Padoan.
Nel corso della cerimonia, il Comandante Generale, Gen. C.A. Giorgio Toschi, ha presentato il Calendario Storico 2018, dedicato alla Formazione nella Guardia di Finanza.

Concorsi
In corso

Ufficiali - 21 Sottotenenti Ruolo Normale - Comparti Speciale e Aeronavale

  • 11 dicembre 2017 - Pubblicato l’avviso di convocazione alla prova scritta
  • Tipologia bando: Concorso Interno
Aperto

Finanzieri - 30 Allievi Soccorso Alpino

  • 29 novembre 2017 - Pubblicato il materiale testologico
  • Tipologia bando: Concorso Pubblico
  • Scadenza termini partecipazione: 15/12/2017
Chiuso

Ispettori - 260 Allievi Marescialli

  • 23 novembre 2017 - Pubblicato Avviso - Sede di svolgimento e data di inizio del corso di formazione
  • Tipologia bando: Concorso Interno
In corso

Banda Musicale - Maestro vice direttore

  • 6 dicembre 2017 - Pubblicata la determina della commissione
  • Tipologia bando: Concorso Pubblico
Vai alla pagina dei concorsi
Manuale operativo in materia di contrasto all’evasione e alle frodi fiscali

Pubblicato il nuovo “Manuale Operativo in materia di contrasto all’evasione e alle frodi fiscali” – circolare n. 1/2018, con cui sono state aggiornate le direttive operative della Guardia di Finanza concernenti l’esecuzione delle verifiche, dei controlli fiscali e delle indagini di polizia economico-finanziaria finalizzate al contrasto dell’evasione, dell’elusione e delle frodi fiscali.

Il Manuale, corredato della presentazione a firma del Comandante Generale, è aggiornato al 1° dicembre 2017 ed entrerà in vigore il 1° gennaio 2018.

Dichiarazione dei redditi – Contributo del “cinque per mille” dell’IRPEF 2016

Anche quest’anno, in sede di dichiarazione dei redditi, sarà possibile destinare il “cinque per mille” dell’imposta sul Reddito delle Persone Fisiche in favore dell’Ente Editoriale per il Corpo della Guardia di Finanza al fine di realizzare iniziative assistenziali per tutti i Finanzieri – in servizio e in congedo – e i loro familiari, soprattutto nel comparto sanitario.

Modulistica per gli esposti

ModulisticaIn rete i modelli da utilizzare per esposti e segnalazioni ai Reparti del Corpo di questioni di natura prettamente tributaria.